domenica 5 gennaio 2014

La Mia Review: pennelli Beauty&Trends, distributi da Smoll!

Ciao ragazze! A dicembre mi è stato recapitato un pacchetto, dall'azienda Smoll, una catena di negozi di igiene e bellezza che si trova in Emilia Romagna, Marche e nella Repubblica di S.Marino.
Di per sè, il fatto che il pacchetto sia arrivato con la posta "ordinaria" è già un evento da segnare sul calendario: infatti, non so come mai, ma la posta da me tende a non arrivare mai, o con mesi di ritardo (leggi: bollette scadute). Potete capire quindi la mia doppia sorpresa, vedendo cosa conteneva all'interno! Ecco qui:
Questi pennelli sono prodotti dall'azienda Beauty&Trends, e ho avuto modo di provare: un kabuki, un doppio pennello da fondotinta, e uno per l'eyeliner.
Iniziamo subito dal packaging, che mi ha colpito molto positivamente: ogni pennello è contenuto un una bustina di plastica, che per il kabuki è chiusa da un bottoncino, mentre per gli altri due è una bustina a chiusura. Dietro ogni prodotto c'è inoltre un cartoncino con una piccola descrizione degli usi del pennello, oltre a un foglietto illustrativo "Manuale di trucco" al'interno di ogni confezione. Per mantenere l'integrità del prodotto, sia nel pennello da fondotinta che per quello da eyeliner c'è una fascetta stringicavo da rompere, cosa che trovo adattissima sopratutto nei negozi, quando non tutti sono così civili da usare i tester o lasciare integri i prodotti in vendita...
e poi la cosa che risalta sicuramente di più: il colore! Un rosa-fucsia, molto femminile che mi ha conquistata subito!
Le setole sono tricolore: beige, grigie e nere, sono artificiali, antistatiche e non assorbono il prodotto.
Appena ricevuti, li ho subito lavati: non hanno perso neanche un pelo, e soprattutto, non hanno perso colore, cose per me fondamentali.
Adesso partiamo con una descrizione di ogni pennello, cominciando dal:
Kabuki
 
sicuramente quello che mi ha colpito di più, perchè stavo cercando da tempo un valido pennello da cipria- fontotinta minerale da tenere nella pochette, senza che occupi molto spazio. E' di piccole dimensioni, si tiene nel palmo della mano, ma ha delle setole molto morbide e abbastanza fitte.
Lo uso principalmente per stendere la cipria, step che compio quotidianamente, e devo dire che anche sul viso è estremamente delicato. Credo che se in futuro userò fondi minerali, questo pennello mi accompagnerà, infatti è già nel beauty case, accanto agli altri pennelli Real Techniques!Costa 9,99€

Pennello da Fondotinta doppio

ecco i consigli che vengono dati su questo prodotto:
"Piatto con setole flessibile e di media morbidezza che evitano la formazione di antiestetiche linee. Fondamentale è la scelta del colore del fondotinta che deve compensare il colore naturale della pelle, deve essere un aiuto ad uniformare l’incarnato. Prima di applicare il fondotinta la pelle deve essere ben idratata. La stesura deve avvenire con movimenti veloci dall’alto verso il basso, sempre nella direzione dei peli del viso. Eventualmente per aiutarvi ad amalgamare il prodotto con la vostra pelle, potete aiutarvi con una spugnetta picchiettando leggermente il viso. Setole a sezione conica, artificiali, non assorbono il prodotto a differenza di quelle naturali, antistatiche e tricolore. Manico “triple” ergonomico per una presa comoda e sicura. Pochette riutilizzabile."
Prima della recensione, non ero molto brava ad usare questa tipologia di pennello, più che altro per la paura di ritrovarmi con delle antiestetiche "righe" sul viso. Devo dire però, con un po' di manualità, risulta molto semplice e veloce, specialmente per chi, come me, non piace stendere i prodotti con le mani. Come si vede dalle immagini, il pennello ha due estremità: una più grande, per il fondotinta liquido appunto, e una più piccola, che utilizzo per stendere il correttore. Il segreto sta tutto nel prelevare il prodotto poco alla volta, e distribuirlo bene su tutto il viso, dall'interno verso l'esterno.
Costa 9,99€
Infine, ecco l'ultimo pennello:
Pennello da eyeliner piccolo
"Pennello dalle setole corte e compatte per la stesura dell’eyeliner in crema e per riempire il disegno delle sopracciglia. Ideale per ottenere un tratto molto preciso e sottile. Per applicare correttamente l’eyeliner è sufficiente volgere lo guardo verso il basso e con la palpebra tesa tracciare dei piccoli segni con il colore scelto. Evitare di stendere verso l’angolo interno dell’occhio per non far sembrare gli occhi cadenti. Con il pennellino angolare ed un po’ di ombretto nero ripassare l’eyeliner per sfumarlo e fissarlo. Setole a sezione conica, artificiali, non assorbono il prodotto a differenza di quelle naturali, antistatiche e tricolore. Manico “triple” ergonomico per una presa comoda e sicura."
Anche questo pennello mi ha piacevolmente colpita, perchè l'impugnatura è davvero ergonomica e non permette al pennello di scivolare fra le dita, in un momento "complicato" come la stesura dell' eyeliner! Le setole non si dividono, anzi, sono ben compatte fra di loro. Ecco un esempio di trucco con ombretti matt, accompagnato da una riga di eyeliner in crema (Essence):
Costa 3,95€.
Che altro aggiungere... devo dire che questi pennelli mi hanno piacevolemente colpita, anche se era una marca a me sconosciuta. Apprezzo molto il rapporto qualità prezzo, che come sapete, con gli strumenti di make up non è sempre così scontata, anzi!
Se non avete un negozio Smoll vicino a casa, potete ordinare da qui. Sopra i 50€, le spese di spedizioni sono gratis!
Avete mai provato questa marca di pennelli? Come vi siete trovate? Fatemi sapere!

   * I/il prodotto/i menzionato/i in questo articolo è stato/sono stati inviato/i gratuitamente dall’azienda a scopo valutativo. Non sono stata pagata per esprimere la mia opinione, che è sincera e disinteressata.

14 commenti:

  1. Bellissima sorpresa per te e bellissimi prodotti! Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è stata davvero una piacevole sorpresa! Grazie e ciao!

      Elimina
  2. Carini i pennelli! La marca non l'avevo mai sentita.

    RispondiElimina
  3. sai che non ho mai visto Smoll a Bologna? ora vado a vedere il loro sito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto sul sito adesso...a Bologna niente!

      Elimina
  4. ma che bei pennelli!!! poi sono rosa <3
    http://www.namelessfashionblog.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il rosa è il loro valore aggiunto =) ciao!

      Elimina
  5. Che carini quei pennelli! Quello doppio da fondo in particolare sembra molto interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è molto pratico...anche se non sono ancora bravissima ad usarlo!

      Elimina
  6. assolutamente da provare!
    se ti va passa a trovarmi: http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. che carini *-*
    Con il manico rosa lilla poi *o*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! Mi sono piaciuti fin da subito!

      Elimina