domenica 5 maggio 2013

L' Angolo dello Spignatto: "talasso" scrub fai da te!

Ciao ragazze e buona domenica!
Proprio oggi che volevo uscire un po', per godermi questa primavera prima dello studio "matto e disperatissimo" del prossimo mese, il tempo ha pensato bene di rifilarci una giornata nuvolosa, costellata da tuoni e pioggia, ma grazie!
A parte questo, oggi come da titolo vi propongo una ricettina davvero semplice, che ho ripreso da un video di Carlitadolce, e che dovrebbe replicare il Talasso Scrub della Collistar, che costa un salasso!
Infatti, gli ingredienti dell'originale sono:
Maris Sal, Glycine Soja, Macadamia Ternifolia, Aleurites Mollucana, Persea Gratissima, Prunus Dulcis, Mentha Piperita, Rosmarinus Officinalis, Tocopheryl Acetate, Limonene, Ci 12700, Ci 60725, Ci 61565
e leggendo sul forum di Lola, ho letto che, a parte il sale di per sè un po' diverso dal normale sale da cucina, era possibile fare una versione "homemade": certo, non sarà come quello comprato, ma il risparmio c'è ed è anche efficace!
Ecco quello che vi serve:
  • Prendete 4 cucchiai di sale grosso;
  • Aggiungere 2 cucchiai di sale fino;
  • Unite 5 cucchiai di olio di riso o di semi di girasole;
  • Aggiungete 2 cucchiai di olio d'oliva;
  • Prendete 1 cucchiaio a scelta fra: olio di avocado, olio d'oliva, olio di mandorle dolci, olio di rosa mosqueta, olio di macadamia;
  • Aggiungete 2 cucchiai di olio di mandorle dolci;
  • Dopo aver mescolato tutto, aggiungere 15 gocce di olio essenziale di menta, 10 di rosmarino, e 10 di limone.
Ed ecco la ricetta finita!

Quella che vedete qui è mezza dose, perchè avevo paura che non mi entrasse nel barattolo... comunque non avendo tutti gli olii a mia disposizione, ne ho fatta una versione ancora più semplificata con sale grosso e fino, olio d'oliva, olio di girasole e di mandorle dolci.
Naturalmente, più olii aggiungete, maggiori sono le proprietà ed i benefici, e più vi avvicinate alla versione originale!
Non serve il conservante perchè non c'è l'acqua.
Va usato sotto la doccia, accompagnato da un massaggio. La pelle risulterà molto più liscia, compatta, e morbida; ricordatevi comunque di risciaquarvi bene.
Alla prossima ricetta, e fatemi sapere se l'avete provato!

4 commenti: